Primo mese, primi bilanci, e tanta voglia di fare!

Primo mese, primi bilanci, e tanta voglia di fare!

maria.martillo 1 aprile 2018 Nessun commento

Ogni progetto, ogni storia ha un inizio, e tutti gli inizi sono difficili.

Ormai siamo arrivati ad Aprile, il primo quadrimestre è passato, ed è tempo di fare bilanci. Come tutti i progetti, esiste un’idea iniziale, e l’entusiasmo di buttarcisi a capofitto, pensando ed avendo la presunzione di sapere tutto, conoscere tutti i segreti del mestiere, perché se anche lo hanno fatto in tanti, e se ce ne sono tanti in giro, il primo pensiero di tutti noi è: “ah, ma io lo faccio meglio!”. E poi si finisce inesorabilmente per essere travolti dalla realtà, dai dati e dai numeri che non sono proprio come speravamo. E’ stato, ed è così anche per My Preppy Kids: sia io che Maria siamo partiti a bomba con la sicurezza che sarebbe stata una passeggiata, che “noi saremmo state all’altezza”, e invece sapete quante cose sono successe ? Quante cosa abbiamo cambiato, e quante volte ci siamo chieste se ne valesse la pena ? Forse un pò la testardaggine, un pò la voglia di fare una passione il nostro lavoro, siamo ancora qui. Il nostro sito è in piedi, la nostra pagina Facebook ha raggiunto 500 seguaci e abbiamo iniziato a ricevere i primi ordini. D’accordo, non siamo ancora in grado di dire che tutto va bene, ma come inizio e come risposta dal web, siamo orgogliose della nostra piccola cerchia di amiche creative, e del nostro mondo: certo! Abbiamo commesso tanti errori, e ne commetteremo ancora, abbiamo fatto un sacco di prove, siamo ancora col bilancio totalmente in rosso, e credo che lo saremo ancora per i prossimi mesi, però, e c’è un grosso però, ci divertiamo, ci piace questo mondo fatto di cose fatte a mano, di fili, colori, tessuti, odori e creatività. Maria lo dice spesso, e sono d’accordo con lei: “un giorno avremo una storia da raccontare a Sole e Tommaso”, ed è bello sapere che un domani, potremmo dire loro di “poter rincorrere i loro sogni, che con il duro lavoro, la costanza e la tenacia, si possono davvero realizzare tutti i progetti che hanno in mente, e che non è facile. Nessuno ti regala nulla, tante volte si cade, ma è proprio in quel momento che non si deve mollare, perché il successo è proprio nell’insuccesso!”. Ci hanno fatto credere che l’importante era provarci, che saremmo stati premiati, e invece sai che vi dico? Vi dico che il percorso che porta alla realizzazione di un progetto, non dipende da quanto disponibilità di soldi abbiamo (importante, ma non fondamentale), ma da quanto noi vogliamo che questi si realizzino, dalle azioni che facciamo, dai sacrifici e dal duro lavoro, costanza e testa!  E se alla fine non dovessimo farcela? Bhè, non sarebbe la prima volta per me, e vi posso solo dire, che brucia da matti, peggio della fine di una relazione, però la felicità ha bisogno di sapere che siamo coraggiosi, che crediamo in ciò che facciamo. Ed eccomi di nuovo qui, altro giro, altro progetto. E ogni volta è come la prima volta, ma con maggiore esperienza, meno sogni e più concretezza. Ecco che il nostro bilancio per il primo quadrimestre, ci soddisfa, e ringraziamo tutte voi che ne fate parte! Seguiteci….   Elisa & Maria

About maria.martillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *